Skip to main content

Dettagli Appuntamento

Conferma i dati

Nome:

Cognome:

Data Appuntamento:

Orario:

Appuntamento per

Condividi su

Innesto osseo dentale e implantologia

Ricorrere all’implantologia per tornare a sorridere come una volta è il desiderio di molti. Eppure capita spesso che alcuni pazienti non possano sottoporsi a questo tipo di intervento perché non hanno osso sufficiente per gli impianti.

L’implantologia richiede una certa quantità di osso, in quanto l’impianto una volta inserito deve necessariamente integrarsi nell’osso. Tuttavia, proprio dopo la perdita di un dente e qualora non si intervenga tempestivamente con l’inserimento di impianti, può capitare che l’osso si riassorba, riducendo così la possibilità di ricorrere all’implantologia in futuro.

A questo punto in molti pensano di dover rinunciare per sempre a questa eventualità e tornare quindi a sorridere. Eppure non è così. Anche nel caso in cui non ci sia osso sufficiente per supportare un impianto, si può ricorrere all’innesto osseo dentale (o rigenerazione ossea). Questa tecnica consiste nell’incremento di osso tramite il trapianto di osso proprio del paziente, oppure tramite l’utilizzo di osso esterno biocompatibile.

Innesto osseo dentale in Freesmile

In Freesmile utilizziamo materiali sicuri e dal risultato altamente prevedibile. Si tratta di osso bovino liofilizzato e denaturato, ovvero privo di componente organica, totalmente biocompatibile che viene inserito laddove vi è carenza d’osso.

Tale materiale si imbibisce di sangue e, una volta formatosi un coagulo stabile, questo permette il generarsi di un nuovo osso naturale del paziente.

Esistono diverse tecniche per effettuare l’innesto osseo. La più diffusa e consolidata consiste nell’applicare una speciale membrana che può essere data dal periostio del paziente o da membrana riassorbibile. Al di sotto di essa viene inserito il materiale di riempimento che andrà a formare il nuovo osso.

Nel caso in cui si sia ridotta tanto l’altezza dell’osso dell’arcata superiore, invece, si ricorre al rialzo del seno mascellare. Questo intervento determina un aumento di volume osseo nell’arcata superiore che consente di poter inserire impianti di adeguata lunghezza e diametro. Con il ripristino dei volumi ossei il pavimento del seno mascellare viene spostato verso l’alto.

In Freesmile ricorriamo spesso a interventi di innesto osseo. Abbiamo già aiutato molti pazienti ricostruendo l’osso oltre 20 mm. Per richiedere questo tipo di intervento è possibile prenotare una prima visita gratuita allo 06.33.33.377. Il nostro centro è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 19:30.

Condividi su
PRENOTA ORA 06 33 33 377