Atrofia

Si riferisce alla perdita di tessuto osseo nella mandibola o nella mascella. Si tratta di una diminuzione in verticale o di un restringimento in orizzontale dell’osso.

Le atrofie sono causate dalla perdita di uno o più denti e di conseguenza della funzione di sostegno dell’osso, che va incontro a un processo di rimodellamento.