Skip to main content

Dettagli Appuntamento

Conferma i dati

Nome:

Cognome:

Data Appuntamento:

Orario:

Appuntamento per

Impianto Dentale

Impianto Dentale: Cos’è?

Un impianto dentale è una struttura artificiale, generalmente in titanio, che viene inserita nell’osso mandibolare o mascellare al posto della radice di un dente mancante. Questa struttura serve da ancoraggio per una corona, un ponte o una protesi dentaria restituendo al paziente la funzionalità e l’estetica di un dente naturale. La qualità di un impianto dentale può variare notevolmente.

Impianto dentale: Scopri la Qualità attraverso la Radiografia Panoramica o 3D

La perdita dei denti non riguarda solo l’aspetto estetico ma influisce sul benessere e sulla capacità di sorridere con fiducia. Da FreeSmile comprendiamo le sfide legate ai problemi dentali e l’importanza della scelta di un impianto dentale per molti pazienti. Ci impegniamo a fornire informazioni sanitarie precise e affidabili per chiarire il processo e la qualità dell’implantologia dentale. Un impianto dentale rappresenta una soluzione valida e duratura per chi ha perso uno o più denti. Ma cosa definisce la “qualità” in questo settore specifico? Diversi fattori distinguono il successo dal fallimento.

La precisione e l’eccellenza nella chirurgia implantare possono essere valutate dai professionisti mediante radiografie panoramiche. Vi consigliamo di consultare il vostro medico di base o dentista per valutare, basandosi sulle radiografie, il studio o centro dentistico che vi mette più a vostro agio.
Questo aiuterà anche a ridurre problemi evitabili. Le radiografie panoramiche svolgono anche un ruolo critico nella fase diagnostica precedente all’impianto, mostrando la struttura ossea della mascella, le condizioni dei denti adiacenti e la presenza di eventuali patologie che potrebbero influire sull’impianto. Queste immagini radiografiche sono essenziali per pianificare un trattamento personalizzato adatto alle esigenze di ciascun paziente.

Trattamenti con Impianti Dentali per Sostituire i Denti

1. Impianto Singolo
È una soluzione per sostituire un singolo dente mancante senza la necessità di limare i denti adiacenti, come richiesto per un ponte tradizionale. L’impianto singolo deve integrarsi perfettamente con gli altri denti per garantire stabilità e funzionalità a lungo termine

2. Ponte su Impianti
Questa soluzione è pensata per coloro che presentano molte mancanze dentali nella stessa zona della bocca. Un ponte su impianti deve garantire una maggiore stabilità rispetto a un ponte tradizionale. Gli impianti aggiuntivi distribuiscono in modo ottimale le forze masticatorie solo se le regole di biomeccanica sono rispettate correttamente.
Importante: ci sono situazioni in cui un ponte tradizionale, come ad esempio in ceramica, è preferibile ad un impianto dentale.

3. Toronto Bridge (All-on-4) per Fissare un’intera Arcata su Impianti
Indicato per chi ha perso tutti i denti la Toronto Bridge su impianti dentali offre notevoli vantaggi rispetto alle tradizionali dentiere rimovibili. Un trattamento per i pazienti edentuli che prevede l’ancoraggio di una protesi completa fissa solamente su quattro impianti.
Importante: La tecnica di realizzazione di denti fissi su 4 impianti può avere successo solo se realizzata con disciplina, dalla diagnosi all’intervento fino alla realizzazione dei denti fissi di Toronto (All-on-4).

La Procedura dell’Impianto Dentale Spiegata Passo Dopo Passo

L’inserimento di un impianto richiede precisione e competenza. Ecco le nostre fasi della procedura:

  1. Valutazione iniziale e pianificazione tramite esame radiografico di alta risoluzione.
  2. Inserzione chirurgica dell’impianto nell’osso in sala dedicata all’implantologia e realizzazione di provvisori.
  3. Tempo di guarigione e integrazione dell’impianto nell’osso (osteointegrazione).
  4. Realizzazione delle capsule/ponti definitivi per perfezionare la funzionalità e l’aspetto estetico.
  5. Follow-up e cure di mantenimento per assicurare la funzionalità e l’estetica a lungo termine dell’impianto.

L’impiantologia dentale rappresenta un campo in continua evoluzione, mirato al recupero di estetica e funzionalità dopo la perdita dei denti. Ecco perché da Freesmile abbiamo deciso di aiutarti con queste informazioni sanitarie per comprendere passo dopo passo la procedura dell’impianto dentale, offrendoti una visione chiara e comprensibile di ogni fase.

  1. Valutazione Iniziale e Pianificazione
    La valutazione iniziale è il primo passo fondamentale nel processo implantologico. Durante questa fase, il nostro team Freesmile effettua un’analisi dettagliata dello stato di salute orale attraverso esami radiografici ad alta risoluzione. Questo ci permette di valutare l’adeguatezza dell’osso mascellare e mandibolare per l’inserimento degli impianti.
    Se l’osso non è sufficiente, valutiamo la rigenerazione ossea anche per chi desidera evitare una protesi mobile. La pianificazione dell’intervento include anche i nostri protocolli perfezionati con intelligenza artificiale (a.i. wikipedia), assicurando che ogni decisione sia personalizzata in base alle necessità specifiche di ogni paziente.
  2. Inserzione Chirurgica dell’Impianto
    La fase chirurgica è delicata e richiede elevata precisione. L’impianto in titanio, materiale scelto per le sue eccellenti proprietà di biocompatibilità, viene inserito nell’osso in una sala dedicata all’impiantologia. Questo passo è cruciale per la corretta integrazione dell’impianto con il tessuto osseo circostante, un processo noto come osteointegrazione.
    Noi siamo convinti che i migliori risultati si ottengono quando l’intervento è realizzato con 4 specialisti in sala per proteggere la sterilizzazione e usiamo protocolli ottimizzati con intelligenza artificiale, come descritto nel nostro sito. Durante questa fase possono essere realizzati anche dei provvisori, per non compromettere l’estetica e la funzionalità durante il periodo di guarigione
  3. Osteointegrazione e Guarigione
    Il processo di osteointegrazione dell’impianto dura di solito tra 3 e 6 mesi. Durante questo periodo, è consigliabile utilizzare temporaneamente una protesi mobile o, se possibile, un ponte fisso. Quest’ultimo fa parte del protocollo di carico immediato ed è preferibile per il suo comfort.
    Per adottare con successo questa tecnica, è essenziale posizionare gli impianti dentali in modo da ottenere un’elevata stabilità immediata. Questa stabilità dipende da vari fattori, tra cui l’ottimizzazione del posizionamento degli impianti per sfruttare appieno i vantaggi biomeccanici e la disponibilità ossea. Altri elementi cruciali sono la lunghezza degli impianti, la qualità ossea, la precisione nell’inserimento, l’esperienza del team chirurgico e la sterilità dell’ambiente chirurgico.
    Per garantire ciò, un team di quattro professionisti viene impiegato durante l’intervento. Una volta completata con successo l’osteointegrazione, si procede con la fase finale del trattamento. Per la tecnica a carico immediato, produciamo due ponti – uno temporaneo e uno definitivo. Questo può comportare un leggero aumento dei costi, ma offre ai nostri pazienti il vantaggio di non dover utilizzare una protesi mobile durante il processo di osteointegrazione. Durante questo periodo, i pazienti sono attentamente monitorati dal nostro team per assicurare che l’osteointegrazione proceda senza complicazioni.
  4. Realizzazione delle Capsule/Ponti Definitivi
    Una volta confermata l’osteointegrazione dell’impianto, si procede con la realizzazione di capsule o ponti definitivi. Questa fase ha l’obiettivo di ripristinare pienamente la funzionalità masticatoria e l’estetica. Le strutture vengono realizzate su misura per ciascun paziente, garantendo un risultato che rispecchi l’armonia e la naturalezza dei denti naturali. È qui che la magia accade, restituendo non solo un sorriso ma anche la fiducia di vivere senza preoccupazioni.
  5. Follow-up e Cure di Mantenimento
    Il percorso non si conclude con il restauro definitivo. Il programma di follow-up e manutenzione FreeSmile è essenziale per garantire la longevità dei denti fissi. Inoltre, un’adeguata igiene orale giornaliera è fondamentale per un risultato duraturo e mantenere in salute i denti circostanti.
    Attraverso questa guida passo dopo passo, speriamo di aver chiarito i vari aspetti e punti importanti e le fasi che caratterizzano il processo implantologico. Ricordate che Freesmile è sempre al vostro fianco e disponibile ad ascoltare le vostre esigenze. Anche se non potete recarvi a Roma, siamo qui per aiutarvi a trovare un altro dentista nelle vicinanze. Il nostro obiettivo è farvi sorridere di nuovo!

Quanto Costa un Impianto Dentale?

Il costo di un impianto dentale può variare notevolmente a seconda di diversi fattori. La grandezza del centro influisce sull’esperienza e sulla rapidità nella risoluzione dei problemi. Non è una regola fissa, ma può applicarsi a centri grandi come il nostro. Altri fattori inclusi sono il tipo di impianto, la complessità della situazione dentale e l’esperienza dello specialista. È importante considerare questo investimento in relazione al valore che un sorriso rinnovato e una corretta funzionalità masticatoria possono restituire alla vostra vita. Prezzo e qualità sono due cose diverse. “Il prezzo è quello che paghi. Il valore è quello che ottieni” diceva Warren Buffett. Importante: la qualità di un trattamento di impiantologia non è correlata positivamente al prezzo. Significa che non è vero che più pagate più aumenta la qualità. È importante dare importanza agli elementi essenziali, come descritto in questo articolo. I costi degli impianti variano molto; in Freesmile, quattro impianti con un ponte fisso di Toronto per un’arcata completa costano 3950 €.

LISTINO FREESMILE 2024

Impianto Dentale: Domande Frequenti (FAQ)

È doloroso fare un impianto dentale?

Grazie alle moderne tecniche e all’uso dell’anestesia locale, la maggior parte dei pazienti sperimenta un disagio minimo durante e dopo la procedura. Per i pazienti che soffrono di molta paura, ci affidiamo ai nostri anestesisti per una sedazione cosciente. Per garantire la sicurezza dei nostri pazienti, la sedazione cosciente viene eseguita esclusivamente da specialisti in anestesiologia.

Quanto tempo dura un impianto dentale?

Importante è l’igiene orale quotidiana insieme ai controlli regolari. Gli impianti che il Dr. Schmitz ha inserito nella bocca di suo padre sono ancora perfettamente integrati e funzionanti dopo più di trent’anni. Questo dimostra che con la giusta attenzione, gli impianti possono continuare a funzionare perfettamente per decenni. Con la corretta procedura di implantologia e una buona igiene orale, un impianto può durare per tutta la vita.

È possibile utilizzare i denti subito dopo l’impianto?

Di solito è consigliabile aspettare il completamento del processo di guarigione e osteo integrazione prima di sottoporre gli impianti a forze masticatorie intense. Da Freesmile, preferiamo utilizzare la tecnica di carico immediato. Questo implica che i nostri tecnici posizionino subito un ponte fisso sugli impianti per consentire un utilizzo immediato. Tuttavia, è consigliabile evitare cibi duri nei primi mesi successivi all’intervento.

Gli impianti dentali sono sicuri?

La sicurezza degli impianti dentali è supportata da decenni di ricerche e avanzamenti tecnologici nel campo dell’odontoiatria. Quando eseguiti da specialisti esperti in condizioni sterili, gli impianti hanno tassi di successo molto elevati.  Nel nostro centro, l’esperienza dei professionisti e l’uso delle ultime tecnologie garantiscono un intervento sicuro e durevole.

Quanto sono comuni gli impianti dentali?

Gli impianti dentali sono diventati una soluzione comune e ampiamente accettata per la sostituzione dei denti mancanti. Con il progresso della tecnologia e l’aumento dell’accessibilità, sempre più persone si affidano a questa opzione per migliorare la salute dentale e la qualità della vita. Tuttavia, come sottolineato in questo testo, l’impiantologia non è una procedura da sottovalutare e richiede attenzione prima di prendere una decisione.

Quanto è comune il fallimento degli impianti dentali?

Il tasso di successo degli impianti dentali varia a seconda dell’affidabilità delle statistiche. Inoltre vediamo piu pazienti nuovi che hanno problemi con gli impianti fatti da altre strutture dentistice private e pubbliche. Considerando i fattori trattati in questo articolo, otteniamo un tasso di successo del 99,4%.

Perché gli impianti dentali falliscono?

Non c’è una singola causa. Gli impianti falliscono per una serie di motivi come descritto nell’articolo. Anche il fumo può compromettere il successo dell’impianto. Presso il nostro centro, i pazienti vengono attentamente valutati per ridurre i rischi e garantire la migliore probabilità di successo. Utilizziamo tecnologie di intelligenza artificiale combinate con modelli matematici come le regressioni multivariate. Queste tecnologie riducono significativamente i rischi. I nostri processi si basano sulla formazione accademica del Dott. Schmitz (McGF, Harvard, City of London, Colombia, ecc.).

Quali sono i sintomi di un impianto dentale fallito?

I segni di un problema dell’impianto dentale possono includere dolore, ridotta mobilità, gonfiore o infiammazione delle gengive circostanti. È fondamentale consultare il dentista al primo segnale di questi sintomi per una valutazione accurata e, se necessario, un intervento tempestivo. Attraverso queste domande e risposte, il nostro obiettivo è stato quello di offrirvi un quadro chiaro e completo riguardo gli impianti dentali. La nostra missione è accompagnare i pazienti attraverso il loro percorso di cura, garantendo informazioni sanitarie accurate e supporto costante. Ricordiamo che ogni sorriso è unico e ogni caso riceve l’attenzione personalizzata che merita. Benvenuti nello Spirito Freesmile, dove ci prendiamo cura di voi e del vostro sorriso.

Conclusioni

La qualità nell’impiantologia dentale è rappresentata da una combinazione di elementi come tecnica, materiali e diagnostica accurata. Le radiografie panoramiche giocano un ruolo fondamentale in questo processo, fornendo informazioni cruciali per garantire un trattamento personalizzato e di successo. Se state considerando l’opzione degli impianti dentali, non esitate a contattare il nostro team di esperti per una valutazione e un’analisi radiografica approfondite. Siamo qui per aiutarvi a sorridere con fiducia e godere la vostra salute orale.

COSA DICONO DI NOI I NOSTRI PAZIENTI

Opinioni dei nostri pazienti

INIZIA QUI IL PERCORSO PER RISOLVERE IL TUO PROBLEMA

Richiedi un appuntamento e ti contatteremo per la conferma.

    Centro Odontoiatrico FreeSmile Roma Prati
    Dir. San. Dr. med. Dr. med. dent. Michael Schmitz
    Via Paolo Mercuri n. 6 (Zona Prati) 00193 – ROMA
    Tel: 06 33 33 377

    PRENOTA ORA 06 33 33 377