Proteggiamo i nostri denti anche durante lo sport

Proteggiamo i nostri denti anche durante lo sport: proteggiamo i nostri denti anche durante lo sport

Praticare uno sport, qualunque esso sia, in compagnia o da soli, fa bene al corpo ed allo spirito, soprattutto se praticato con costanza nel tempo. Ma l’attività sportiva può esporre il fisico ad una serie di rischi; a volte questi rischi riguardano apparati non direttamente correlati con lo sforzo fisico, come ad esempio l’apparato stomatognatico.

Soprattutto per coloro che praticano i cosidetti “Sport di contatto” (rugby, basket, pattinaggio, arti marziali…) è necessario prendere alcuni accorgimenti, primo fra tutti un efficace protettore orale (paradenti o bite), che ammortizzi gli eventuali urti, proteggendo denti e lingua. Per essere davvero efficace deve avere determinate caratteristiche:
•    protettività specifica
•    ingombro minimo
•    garantire ottima fonazione e ventilazione

•    occlusione dentale stabile e ben relazionata alla postura corporea

Inoltre con la diffusione della pratica sportiva tra i giovani, si assiste sempre più ad un abuso di bevande rigeneranti, ricche di sali minerali e zuccheri. Il consumo di questi “sport drinks” può associarsi ad altri fattori di rischio, come ad esempio un aumento dei rigurgiti acidi, che si può verificare sotto intenso sforzo fisico. Tutto ciò può portare ad un abbassamento dei valori di ph salivare con conseguente aumento dei processi cariosi fino ad una perdita patologica degli elementi dentari.

Risulta quindi evidente la correlazione tra attività sportiva e controllo odontoiatrico, al fine di prevenire disturbi o problemi legati alla pratica di uno sport e potersi godere solo il bello dell’attività fisica!