Occlusione dentale

Occlusione dentale

Hai frequenti mal di testa? Dolori alle spalle e al collo? Anche se ti può sembrare strano potrebbe dipendere da una non perfetta occlusione dentale. Leggi l’articolo seguente per avere maggiori informazioni sull’occlusione dentale e sulle problematiche conseguenti ad una sua alterazione…

 

Cos’è l’occlusione dentale 

E’ la chiusura delle due arcate. Se le arcate non combaciano bene tra di loro si parla di malocclusione.

La malocclusione può causare diversi problemi ai denti e non solo. Oltre alla recessione gengivale con conseguente instabilità dei denti, può causare disturbi all’articolazione temporo-mandibolare, mal di testa, dolori al collo, alle spalle e ai muscoli della mandibola.

Esistono dei rimedi per correggere la malocclusione. Il Centro Odontoiatrico Freesmile utilizza In-Line, l’apparecchio invisibile (Invisalign), proveniente dalla Germania. Questo strumento è costituito da mascherine trasparenti da sostituire ogni mese e da controllare ogni due in studio.

Questi allineatori provocano dei piccoli spostamenti invisibili fino a raggiungere la posizione finale stabilita dall’odontoiatra.

La malocclusione

La malocclusione potrebbe portare una serie di problematiche. Per quanto riguarda i denti, questi potrebbero procurare dolore o addirittura spezzarsi mentre le gengive potrebbero recedere e rendere i denti instabili.

Oltre ai denti, una non buona occlusione dentale potrebbe causare dolori all’articolazione temporo-mandibolare, alle spalle, al collo e ai muscoli preposti al movimento della mandibola. Inoltre potrebbero verificarsi mal di testa, ronzii nelle orecchie e digrignamento dei denti.

Per risolvere problemi legati all’occlusione dentale oggi difficilmente si ricorre all’intervento chirurgico, ma a degli strumenti molto efficaci: gli apparecchi ortodontici.

Questi possono essere di diverso tipo, in metallo o plastica, fissi o mobili. Ultimamente è molto utilizzato un apparecchio trasparente costituito da delle mascherine che vanno sostituite periodicamente. Questo apparecchio permette di non dover rinunciare al proprio sorriso e di parlare più liberamente perché essendo trasparente non ha piastrine e fili metallici.

Se la malocclusione e il dolore sono dovuti al fatto che i denti sono consumati o che le capsule non hanno un’altezza corretta, si ricorre alla ricostruzione dei denti per raggiungere l’altezza (occlusione) adeguata.