Spazzolino manuale vs spazzolino elettrico: qual è meglio?

Spazzolino manuale vs spazzolino elettrico: qual è meglio?
C’è un grande dibattito tra i sostenitori dello spazzolino manuale vecchio stile e quelli del moderno spazzolino elettrico. In particolare, c’è chi sostiene che il secondo sia di gran lunga superiore al primo. In realtà l’importante è lavarsi i denti, a prescindere dalla tipologia dello spazzolino: ciò che conta è il modo in cui lo utilizziamo. Tuttavia, è bene considerare alcuni pro e contro.

 

Lo spazzolino manuale

Lo spazzolino manuale, ad esempio, pulisce anche la lingua e l’interno della guancia.
E’ più flessibile e più facile da manovrare all’interno della bocca. Le setole flessibili possono piegarsi in misura sufficiente e pulire quei punti più difficili da raggiungere.

 

E’ inoltre anche più pratico quando si viaggia. Quante volte avete viaggiato con uno spazzolino elettrico pensando che fosse completamente carico, ma in realtà era scarico? E, senza un caricabatterie, siete stati costretti a fare affidamento sullo spazzolino dell’hotel o, in alternativa, a comprarne uno.

 

Inoltre, gli spazzolini manuali sono disponibili in una varietà molto più ampia. Ci sono quelli con setole morbide, medie e dure, oppure con la testa piccola, standard o grande.

 

Lo spazzolino elettrico

 Lo spazzolino elettrico include un timer automatico, che rende più facile capire quando lo spazzolamento è stato completato, in modo da assicurare una corretta pulizia dei denti.

 

E’ ideale per i bambini che non puliscono bene e per le persone che soffrono di artrite, sindrome del tunnel carpale e altre condizioni dolorose o limitazioni del movimento. Questo perché la testa rotante dello spazzolino elettrico fa tutto il lavoro ed evita qualsiasi sforzo da parte di polsi e mani.

 

Quale spazzolino elettrico acquistare?

Negli ultimi anni gli spazzolini elettrici hanno avuto una grande diffusione e questo li ha resi disponibili anche a prezzi più bassi. Noi di Freesmile suggeriamo di acquistare spazzolini elettrici di buona qualità, in modo tale da garantire una corretta igiene orale ed evitare di danneggiare i tessuti.
Tuttavia, qualora i nostri pazienti utilizzassero lo spazzolino classico in modo corretto, non abbiamo assolutamente nulla in contrario. Il nostro consiglio? Chiedete sempre prima al vostro dentista!