Sinusite e mal di denti

Sinusite mascellare odontogena e mal di denti

Cos’è la sinusite?

Ti capita spesso di avere mal di testa localizzato in alcune aree del viso come fronte, occhi, o addirittura alla base del naso? Allora fate attenzione: potrebbe trattarsi di sinusite. Si tratta di una patologia che non ha niente a che vedere con un semplice raffreddore.

La sinusite è infatti un’infiammazione dei seni paranasali, che si verifica prevalentemente nelle stagioni più fredde, e può avere origine virale, batterica o fungina. La causa più frequente è tuttavia dovuta alla pre-esistenza di un’infezione a carico delle vie respiratorie alte.

 

Sinusite mascellare odontogena

Non solo, forse non tutti sanno che la sinusite può avere anche origine da una problematica dentale. In questo caso si parla di sinusite mascellare odontogena. Questa infiammazione è legata a una infezione dei denti premolari e primo molare superiore, a causa del fatto che le radici sono molto vicine al seno mascellare.

La sinusite odontogena può quindi insorgere in seguito ad un’infezione propagatasi lungo il canale radicolare, in seguito alla quale si forma poi un ascesso o cisti periapicale. Il trattamento è interdisciplinare e coinvolge odontoiatra e otorinolaringoiatra.

 

Sinusite e mal di denti

Viceversa, anche la sinusite può essere causa di mal di denti. Può accadere infatti che il soggetto avverta un dolore pulsante a questi denti e non sia possibile osservare alcuna lesione al dente, neanche in gengiva o nell’osso situato intorno.

Proprio per questo noi di Freesmile consigliamo sempre una corretta anamnesi delle vie respiratorie alte, che consentirebbe di diagnosticare la sinusite mascellare, responsabile della pressione sulle radici di questi denti e pertanto della sensazione di dolore.