Pesce e omega 3 un alleato in più per i tuoi denti

Se state trascorrendo o trascorrerete le vostre vacanze al mare, vi capiterà di imbattervi in qualche trattoria o ristorante tipico per gustare i prodotti locali. Magari sceglierete una ricca frittura di pesce azzurro, o piuttosto un primo piatto ai frutti di mare. Ciò che conta è che il pesce sarà sicuramente l’alimento protagonista della vostra estate. E allora è bene sapere che, oltre ad essere uno degli alimenti più prelibati, il pesce è anche un ottimo alleato per la salute dei vostri denti.

In particolare la presenza degli acidi grassi Omega 3 aiuta a prevenire diverse infezioni e malattie. Secondo una ricerca effettuata dall’Università del Kentucky, a Lexington, e pubblicata sulla rivista di biologia Mozecuzar Oraz Microbiology, gli Omega 3 inibirebbero la proliferazione di alcuni batteri, fra cui la candida albicans e la porphyromonas gingivalis, responsabili di infiammazioni, gengiviti e carie.

Non solo, la presenza di ferro e magnesio contribuisce a rafforzare ulteriormente la salute di denti e gengive. Insomma, se siete ghiotti di questo alimento e avete la possibilità di gustarlo fresco, il nostro consiglio è quello di non esitare a mangiarlo in quantità, nelle sue diverse varietà e cotture.

E se poi doveste avere un debole per il pesce azzurro o i frutti di mare, non dovete affatto preoccuparvi. Queste specie, più delle altre, contengono una grande quantità di Omega 3, mentre il pesce azzurro è anche molto ricco di calcio. Allora via libera ad alici, aringhe, sgombro e, perché no, a un bel piatto di spaghetti allo scoglio. Farete la felicità non solo del vostro palato, ma soprattutto dei vostri denti!