Sorrisi da Oscar

Sorrisi da Oscar

Puntuale come ogni anno arriva l’evento più atteso da tutti gli appassionati di cinema. Stiamo parlando degli Oscar 2016, che quest’anno giungono alla 88esima edizione. Un appuntamento glamour per le star di Hollywood che, proprio in questa occasione, sfoggeranno gli abiti e i look più stravaganti.

Anche noi di Freesmile abbiamo stilato la nostra personale classifica, selezionando fra i premi Oscar quelli con i “sorrisi rifatti” più riusciti, insomma dei veri e propri “sorrisi da Oscar”, in tutti i sensi. Partiamo da Nicholas Cage, vincitore del premio Oscar come miglior attore protagonista del film “Via da Las Vegas” nel 1995.

Forse non tutti avranno notato che il sorriso dell’attore in passato avesse non pochi problemi, sia per forma e lunghezza, che per colore dei denti. È quindi evidente che Cage abbia fatto ricorso a un intervento di faccette dentali, ritrovando un sorriso smagliante e senza imperfezioni.

Allo stesso destino sono andati incontro anche George Clooney e Morgan Freeman, entrambi vincitori dell’Oscar nel 2005 come miglior attore non protagonista rispettivamente nei film “Syriana” e “Million Dollar Baby”.

Una coppia con sorrisi da Oscar è anche quella formata da Michael Douglas e Catherine Zeta Jones. Entrambi gli attori infatti, vincitori di Oscar rispettivamente nel 1988 e nel 2003, hanno deciso di migliorare il proprio sorriso ricorrendo a interventi di estetica dentale. Dando un’occhiata alle vecchie foto dell’attrice appare evidente come Catherine avesse dei denti piccoli e corti. Eppure oggi appaiono regolari e bianchissimi. Merito anche in questo caso delle faccette dentali. Insomma Oscar del cinema, ma soprattutto Oscar del sorriso!