Longevità degli elefanti: dipende dai denti?

La natura non smette mai di stupirci, il mondo animale è una continua fonte di sorprese. Vediamo insieme l’ultima curiosità sugli elefanti e sui loro denti.

Secondo il dentista veterinario David Fagan, i denti potrebbero essere l’organo più importante del corpo degli elefanti. In media un elefante della savana africana consuma tra i 180 e i 270 chili di vegetali al giorno, insomma ha davvero una grande appetito! Per ingerire una simile quantità di cibo, è costretto quindi a masticare in continuazione!

Ogni dente viene così consumato fino a quando non è più utilizzabile ed alla fine cade.
Si è calcolato che, a differenza della maggior parte dei mammiferi, che hanno solo 2 dentizioni, una decidua ed una permanente, l’elefante arriva ad averne ben sei.

Ogni dente si forma nel fondo della bocca e poi si sposta in avanti come su un sistema di nastro trasportatore.

Questo efficace meccanismo cessa nel momento in cui non vengono rigenerati più denti; infatti gli elefanti più anziani spesso muoiono di fame, proprio perché non riescono più a masticare.

Ecco dunque che i denti non sono preziosi solo per noi uomini, ma lo sono anche per gli animali!